ENTRA
ENTER
"Io sono figlio della terra e del cielo stellato, e la mia anima è celeste. Ma voi lo sapete. Sono stanco e sto morendo di sete. Presto, datemi la fresca acqua che proviene dal lago dei ricordi"
da una tavoletta del IV sec. A.C. Proveniente da Petelia, Italia Meridionale.
© 2015 Officina Zoé
webdesign scarabokkio®